"Nu pianefforte 'e notte sona luntanamente, e 'a museca se sente pe ll'aria suspirà."

Salvatore Di Giacomo

Dai libri sulle navi alle navi sui libri. Cresce il legame fra letteratura e gente di mare.  Storie sul mare: il libro appendice del viaggiatore.

Dai libri sulle navi alle navi sui libri. Cresce il legame fra letteratura e gente di mare. Storie sul mare: il libro appendice del viaggiatore.

Cresce la letteratura sul mare e sulla storia delle imbarcazioni di ogni genere, sulla nascita delle compagnie marittime. Una filiera narrativa che coinvolge case editrici specializzate. Talvolta con delle tirature limitate considerato anche la tipologia di pregio dei volumi. Destinati in via prioritaria a una quota selezionata di mercato. Aduso principalmente da collezionisti e appassionati.Leggi di più a riguardoDai libri sulle navi alle navi sui libri. Cresce il legame fra letteratura e gente di mare. Storie sul mare: il libro appendice del viaggiatore.[…]

Sono un altro.  A Sassari il ritorno in teatro del comico Grillo.  Un brillante monologo pirandelliano giocato sui paradossi dei tempi andati. Scenografie azzerate per uno show tarato sul “sold in”.  Applausi con prolungati abbracci finali.

Sono un altro. A Sassari il ritorno in teatro del comico Grillo. Un brillante monologo pirandelliano giocato sui paradossi dei tempi andati. Scenografie azzerate per uno show tarato sul “sold in”. Applausi con prolungati abbracci finali.

Se le premesse riscontrate sui social non presagivano accoglienze trionfali col tappeto rosso nella “sua” Sardegna, il ritorno del Grillo parlante è stato l’ennesimo coup de théâtre vincente. Nella cifra di una lunghissima quanto discussa carriera artistica e non solo. Si presenta sulla ribalta del Teatro Verdi un quarto d’ora dopo l’orario previsto, nel mentreLeggi di più a riguardoSono un altro. A Sassari il ritorno in teatro del comico Grillo. Un brillante monologo pirandelliano giocato sui paradossi dei tempi andati. Scenografie azzerate per uno show tarato sul “sold in”. Applausi con prolungati abbracci finali.[…]

Connettere le comunità e il patrimonio culturale attraverso la danza.  Nel sito archeologico di Tharros il Dancing Histor(y)ies Festival.

Connettere le comunità e il patrimonio culturale attraverso la danza. Nel sito archeologico di Tharros il Dancing Histor(y)ies Festival.

Un affascinante progetto artistico di alto impatto sulla stagione turistica dell’isola è in programma nella prima metà di luglio a Cabras grazie all’organizzazione di un importante progetto europeo cofinanziato dall’Unione Europea, condiviso con gli enti locali del territorio. Di seguito ne condividiamo il comunicato stampa: “Cagliari, 4 aprile 2024 – Attingere alla memoria per reinventare ilLeggi di più a riguardoConnettere le comunità e il patrimonio culturale attraverso la danza. Nel sito archeologico di Tharros il Dancing Histor(y)ies Festival.[…]

Nella Chiesa di San Michele di Plaiano l’anteprima del Festival delle Bellezze 2024. 	  Un progetto artistico di alto spessore realizzato grazie alla collaborazione fra Don Michele Murgia e il Maestro Vincenzo Cossu, direttore artistico della rassegna giunta alla settima edizione.

Nella Chiesa di San Michele di Plaiano l’anteprima del Festival delle Bellezze 2024. Un progetto artistico di alto spessore realizzato grazie alla collaborazione fra Don Michele Murgia e il Maestro Vincenzo Cossu, direttore artistico della rassegna giunta alla settima edizione.

Riceviamo in redazione, lieti di condividere il comunicato dell’Associazione Culturale Musicale Insieme Vocale Nova Euphonia: “Al via la macchina organizzativa della VII edizione del Festival delle Bellezze. Sarà l’antica chiesa romanica di San Michele di Plaiano a Sassari a ospitare, sabato 13 aprile alle ore 19:30, la prima anteprima della manifestazione organizzata dall’associazione culturale-musicale Insieme VocaleLeggi di più a riguardoNella Chiesa di San Michele di Plaiano l’anteprima del Festival delle Bellezze 2024. Un progetto artistico di alto spessore realizzato grazie alla collaborazione fra Don Michele Murgia e il Maestro Vincenzo Cossu, direttore artistico della rassegna giunta alla settima edizione.[…]

Gli Artisti italiani del Cinema e della Musica insieme per la Palestina.  Una piattaforma online con  le voci, i volti della cultura italiana.

Gli Artisti italiani del Cinema e della Musica insieme per la Palestina. Una piattaforma online con le voci, i volti della cultura italiana.

DaAssoPacePalestinaBologna riceviamo in redazione il comunicato che condividiamo: “Le artiste e gli artisti italiani si mobilitano nuovamente a sostegno del popolo palestinese.”  Lo fanno lanciando un sito, da oggi visibile online: http://artistsforpalestine-italia.org/  Si tratta di una piattaforma utile a dare visibilità agli artisti che rendono pubblica la scelta di non accettare né inviti professionali in Israele, néLeggi di più a riguardoGli Artisti italiani del Cinema e della Musica insieme per la Palestina. Una piattaforma online con le voci, i volti della cultura italiana.[…]

A Cagliari la festa delle famiglie al teatro Massimo.   Doppio concerto domenica sette aprile con la rassegna musicale dedicata alle famiglie con bambini dai zero ai sei anni

A Cagliari la festa delle famiglie al teatro Massimo. Doppio concerto domenica sette aprile con la rassegna musicale dedicata alle famiglie con bambini dai zero ai sei anni

“La musica per crescere insieme” è in programma al Teatro Massimo a Cagliari la prossima domenica 7 aprile  nell’ambito della rassegna “La musica che gira in tondo”. Un nuovo successo per l’iniziativa organizzata da Sardegna Concerti. Riceviamo in redazione il comunicato che condividiamo integralmente:   “Cagliari 5 aprile 2024 – Dopo il sold out dell’apertura,Leggi di più a riguardoA Cagliari la festa delle famiglie al teatro Massimo. Doppio concerto domenica sette aprile con la rassegna musicale dedicata alle famiglie con bambini dai zero ai sei anni[…]

Corrispondenze dalle viscere del dolore.  Cuore nero, andata e ritorno dagli inferi dell’umanità. Storie reiette nell’ultimo romanzo di Silvia Avallone.

Corrispondenze dalle viscere del dolore. Cuore nero, andata e ritorno dagli inferi dell’umanità. Storie reiette nell’ultimo romanzo di Silvia Avallone.

“E le librerie indipendenti come lei sa, sono realtà fondamentali, avamposti culturali irrinunciabili, un bene comune.” Un passo vero, che non svela alcun tratto saliente, in una trama a dir poco immaginifica, conferma l’aderenza contemporanea in uno degli ultimi titoli in uscita. Nella migliore narrativa italiana e internazionale.      Cuore nero, l’ultimo romanzo scritto da SilviaLeggi di più a riguardoCorrispondenze dalle viscere del dolore. Cuore nero, andata e ritorno dagli inferi dell’umanità. Storie reiette nell’ultimo romanzo di Silvia Avallone.[…]

La giornata mondiale del Teatro.  A Cagliari open day al Teatro Massimo. Una grande festa per tutta la città.

La giornata mondiale del Teatro. A Cagliari open day al Teatro Massimo. Una grande festa per tutta la città.

In occasione della giornata internazionale del Teatro condividiamo con piacere il comunicato recapitatoci dall’ufficio stampa di Cagliari: “Una grande festa estesa a tutta la città, con prove aperte, visite guidate e momenti d’incontro legati all’arte del palcoscenico. In occasione della Giornata Mondiale del Teatro, mercoledì 27 marzo, il Massimo di Cagliari accoglie studenti, curiosi eLeggi di più a riguardoLa giornata mondiale del Teatro. A Cagliari open day al Teatro Massimo. Una grande festa per tutta la città.[…]

Nel palazzo Donn’Anna il volto di Napoli. Le umanità diverse riflesse nel mare di Posillipo. Una sfrontata dolcezza prorompe nelle pagine di Uvaspina, primo romanzo di Monica Acito.

Nel palazzo Donn’Anna il volto di Napoli. Le umanità diverse riflesse nel mare di Posillipo. Una sfrontata dolcezza prorompe nelle pagine di Uvaspina, primo romanzo di Monica Acito.

“La genovese era stata a pippiare per cinque ore sul fuoco a fiamma bassissima: il chilo di cipolle si era sfaldato, s’era mescolato al muscoletto di vitello ed era diventato una purea che aveva la stessa consistenza della marmellata dei fichi d’India”.     Il passo narrante dal sapore invitante, non solo per la prelibata pietanzaLeggi di più a riguardoNel palazzo Donn’Anna il volto di Napoli. Le umanità diverse riflesse nel mare di Posillipo. Una sfrontata dolcezza prorompe nelle pagine di Uvaspina, primo romanzo di Monica Acito.[…]

Presentata a Sassari la stagione sinfonica 2024 dell’Ente De Carolis.  L’esordio il 24 aprile con il Maestro Uto Ughi.  La grande lirica d’estate con la prima mondiale della versione italiana “Falso tradimento” di Marco Tutino e la seconda edizione della lirica in piazza d’Italia con “Otello” di Giuseppe Verdi.

Presentata a Sassari la stagione sinfonica 2024 dell’Ente De Carolis. L’esordio il 24 aprile con il Maestro Uto Ughi. La grande lirica d’estate con la prima mondiale della versione italiana “Falso tradimento” di Marco Tutino e la seconda edizione della lirica in piazza d’Italia con “Otello” di Giuseppe Verdi.

“Stiamo ricevendo un’attenzione maggiore rispetto al nostro immaginario. Possiamo non essere secondi a nessuno.” La citazione del baritono Alberto Gazale, direttore artistico dell’Ente De Carolis esprime la soddisfazione per l’importante lavoro realizzato nello straordinario 2023. Una premessa che si evolverà nella stagione 2024, presentata questa mattina a Sassari nell’aula consiliare a Palazzo Ducale.    La conferenzaLeggi di più a riguardoPresentata a Sassari la stagione sinfonica 2024 dell’Ente De Carolis. L’esordio il 24 aprile con il Maestro Uto Ughi. La grande lirica d’estate con la prima mondiale della versione italiana “Falso tradimento” di Marco Tutino e la seconda edizione della lirica in piazza d’Italia con “Otello” di Giuseppe Verdi.[…]

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi