"Nu pianefforte 'e notte sona luntanamente, e 'a museca se sente pe ll'aria suspirà."

Salvatore Di Giacomo

Campania Felix al JazzAlguer.  Notte stellare al teatro Civico. Trionfo per I Neri Per Caso.

Campania Felix al JazzAlguer. Notte stellare al teatro Civico. Trionfo per I Neri Per Caso.

“Quando il nostro fonico sca..pu..zz..ea  (rotea il capo assecondando i toni melodici ndr) vuol dirci che stiamo andando alla grande !”. Mario Crescenzo, voce narrante della scura sestina, in un rapido collaudato rifiato delle voci in ribalta, allieta la platea con aneddoti e gag da candid camera. Non potrebbe essere un contest diverso, quello realizzatosiLeggi di più a riguardoCampania Felix al JazzAlguer. Notte stellare al teatro Civico. Trionfo per I Neri Per Caso.[…]

Se la calma è la virtù dei forti.  Carmarìa, il viaggio nella vita che rinasce.

Se la calma è la virtù dei forti. Carmarìa, il viaggio nella vita che rinasce.

 “La felicità prima o poi arriva. E’ un lungo peregrinare, è un insieme di maschere che cadono, è un affrancamento totale dalle cose del mondo, è un ritrovarsi dopo lo smarrimento, è comprendere l’intima unità delle cose, è un’idea vaga che diventa fermezza”.  La citazione è stralciata da un epilogo che offre un senso compiutoLeggi di più a riguardoSe la calma è la virtù dei forti. Carmarìa, il viaggio nella vita che rinasce.[…]

Si svela la Domus dei mosaici marini.  A Porto Torres il MiC con la Soprintendenza Archeologica hanno presentato lo stato di scavo e restauro.

Si svela la Domus dei mosaici marini. A Porto Torres il MiC con la Soprintendenza Archeologica hanno presentato lo stato di scavo e restauro.

“Porto Torres può vivere di questo…” – L’affermazione di Bruno Billeci, Soprintendente della Soprintendenza Archeologica belle arti e paesaggio per le province di Nuoro e Sassari, dà contezza delle potenzialità emergenti. Tutte da sviluppare quelle relative al patrimonio archeologico, paesaggistico, storico, ambientale che insistono nel territorio comunale turritano. Reale opportunità di ricchezza, nel pieno significatoLeggi di più a riguardoSi svela la Domus dei mosaici marini. A Porto Torres il MiC con la Soprintendenza Archeologica hanno presentato lo stato di scavo e restauro.[…]

Raccontare il dolore nelle emergenze contemporanee.  A Sassari il seminario con Università e Ordine dei Giornalisti.

Raccontare il dolore nelle emergenze contemporanee. A Sassari il seminario con Università e Ordine dei Giornalisti.

Comunicare il dolore provato dalle vittime di violenze e sofferenze. Informare nel modo adeguato, aderente alla realtà oggettiva, la pubblica opinione: lettori, spettatori, cittadini. Un tema dirimente che diventa cruciale ogni giorno con la mole d’informazione invasiva che coinvolge la nostra giornata in tempo reale attraverso i canali mediatici. Tradizionali e virtuali. Il seminario svoltosiLeggi di più a riguardoRaccontare il dolore nelle emergenze contemporanee. A Sassari il seminario con Università e Ordine dei Giornalisti.[…]

Nel pantano della felicità.  Le ultime di Vincenzo Malinconico.        Psicodrammi amorosi nell’ultimo romanzo di Diego De Silva.

Nel pantano della felicità. Le ultime di Vincenzo Malinconico. Psicodrammi amorosi nell’ultimo romanzo di Diego De Silva.

“Si chiama ma-tu-ri-tà. Quella condizione adulta che innerva il governo delle azioni e ti rende capace di scegliere senza sensi di colpa. Di qua o di là, senza voltarti.” La citazione sopra ricordata è un estratto di un articolato ragionamento, distinto in più sezioni, avanzato come prologo alla inedita vicenda. Vissuta e narrata, dall’avvocato VincenzoLeggi di più a riguardoNel pantano della felicità. Le ultime di Vincenzo Malinconico. Psicodrammi amorosi nell’ultimo romanzo di Diego De Silva.[…]

Si ripopola il Supramonte con la Pasquetta di Orgosolo.  Presenze importanti nel centro barbaricino.

Si ripopola il Supramonte con la Pasquetta di Orgosolo. Presenze importanti nel centro barbaricino.

Un Lunedì dell’Angelo nel segno di aspettative diverse. Auspici di ripristino di una normalità quasi dimenticata dopo i tempi orribili della pandemia. La Pasqua 2022. Flussi turistici importanti si registrano anche nell’isola. La bella giornata di Pasquetta, a dispetto di previsioni non entusiasmanti, ha favorito un test bene augurante per l’imminente stagione estiva. I ventiLeggi di più a riguardoSi ripopola il Supramonte con la Pasquetta di Orgosolo. Presenze importanti nel centro barbaricino.[…]

Anche se il tempo passa…rifulge Lucio.  Patrimonio universale di arte e umanità.

Anche se il tempo passa…rifulge Lucio. Patrimonio universale di arte e umanità.

“Oggi , mi ritrovo con due anime : quella nordica (ordinata, efficiente, futuribile, perfezionista, esigente verso se e verso gli altri) e quella meridionale (disordinata, brada, sensuale, onirica, mistica).” La citazione, espressione d’animo fervente in continua evoluzione, coglie l’essenza coinvolgente di un ambiente straordinario. Riprodotto con un percorso biografico, umano e artistico che abbraccia laLeggi di più a riguardoAnche se il tempo passa…rifulge Lucio. Patrimonio universale di arte e umanità.[…]

Raul Gardini. Storia di un visionario illuminato oscurato.  La parabola dei Ferruzzi nel romanzo storico di Gianluca Barbera.

Raul Gardini. Storia di un visionario illuminato oscurato. La parabola dei Ferruzzi nel romanzo storico di Gianluca Barbera.

“Certo, lo avevo concordato coi suoi avvocati: mi avrebbe raccontato tutto. A chi aveva consegnato il miliardo di lire portato a Botteghe Oscure, chi erano i giornalisti prezzolati, chi i beneficiari della tangente Enimont da centocinquanta miliardi, messa al sicuro tra i rivoli dello Ior. Se lo avessi arrestato il giorno prima, come avevo pensatoLeggi di più a riguardoRaul Gardini. Storia di un visionario illuminato oscurato. La parabola dei Ferruzzi nel romanzo storico di Gianluca Barbera.[…]

Diritto di cronaca.  La ricerca della verità: non è lei.

Diritto di cronaca. La ricerca della verità: non è lei.

“Chiarissimo. I giornalisti, quelli degni di essere chiamati tali, non inventano nulla, e poi alcune circostanze sono assolutamente vere: il numero di Alik era sul telefonino di Eleonora; Eleonora conosceva Alik.” Le note tratte da un dialogo di Annalisa Medda, popolare telegiornalista cagliaritana, inviata di punta nella cronaca giudiziaria, illuminano a giorno il buio pestoLeggi di più a riguardoDiritto di cronaca. La ricerca della verità: non è lei.[…]

Giancarlo Capaldo rilancia il mistero di Emanuela Orlandi.  Trentanove anni dopo il misterioso rapimento, il romanzo  “La ragazza scomparsa”.

Giancarlo Capaldo rilancia il mistero di Emanuela Orlandi. Trentanove anni dopo il misterioso rapimento, il romanzo “La ragazza scomparsa”.

“Non poteva però sfuggirgli che, così facendo, avrebbe messo in pericolo la vita della moglie e del figlio. Perché l’ha fatto? Concludo, principe, consigliandole vivamente di lasciar perdere: chi tocca il Vaticano a volte muore, è accaduto perfino ai papi.” Il passaggio perentorio è stralciato da un dialogo in una scena chiave, descritta con laLeggi di più a riguardoGiancarlo Capaldo rilancia il mistero di Emanuela Orlandi. Trentanove anni dopo il misterioso rapimento, il romanzo “La ragazza scomparsa”.[…]

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi